Pavlova ai frutti rossi. Dolce delle meraviglie

La Pavlova è uno dei dolci che preferisco presentare e servire perché è delizioso e scenografico. Mi piace molto anche in mono porzione. La caratteristica di questo dolce è che la meringa risulta croccante esternamente e morbida internamente.

Occorrente:

Per la meringa:
6 albumi
250g di zucchero
1 cucchiaio di aceto di mele
15g di maizena
2g di cremor tartaro

Per decorare:
500ml di panna da montare
30g di zucchero a velo
400g di frutti di bosco , 50g di zucchero, chicchi di melograno

 

PREPARAZIONE:
Preriscaldare il forno a 250°, dopodiché iniziare a inserire in planetaria con frusta, gli albumi a temperatura ambiente (questo permetterà che montino più velocemente) e lo zucchero. Iniziare a montare partendo da una velocità bassa, aumentando pian piano fino a raggiungere quasi la massima; quando gli albumi saranno già abbastanza montati, aggiungere l’aceto, e il cremor tartaro.

Montare fin che la meringa non sarà soda e ferma, da formare dei picchi densi quando si estrarrà la frusta dalla massa; se girando a testa in giù la ciotola, il composto non si muove di un millimetro, vuol dire che è della consistenza giusta.

Ricoprire una teglia rettangolare con carta forno e disegnare tre cerchi a matita di circa 12cm di diametro (potete aiutarvi con una ciotola rovesciata) dopo, a cucchiaiate, versare la meringa sulla teglia spalmandola, ricoprendo i cerchi. Infornare abbassando subito la temperatura a 110° per due ore e mezza; una volta finito il tempo di cottura spegnere il forno e socchiuderlo di pochissimo, in modo che la meringa non soffra uno sbalzo di temperatura e si crepi troppo raffreddandosi.

Mentre cuocete la vostra meringa, mettete in un pentolino i frutti rossi: lamponi e ribes e fareli sciogliere con un paio di cucchiaini di zucchero. Filtrate e riducete sul fuoco ancora un pochino. Quello che rimane nel colino, insieme ad altri frutti freschi e i chicchi di melograno serviranno per la decorazione. Montate ora la panna unita allo zucchero a velo.

Procedete alla farcitura della Pavlova alternando un disco di meringa a uno strato di panna montata e un paio di cucchiate di sciroppo di frutti rossi. terminate l’ultimo strato aggiungendo i frutti rossi freschi e i chicchi di melograno.

Namaste

Brano consigliato durante la lettura. Anita Baker “Sweet Love”

 

Pavlova ai frutti rossi

Share this article now!

You May Also Like