Expo2015. I am Milano

Si è concluso sabato scorso Expo2015, e io c’ero. Ho voluto esserci per l’ultima volta, per imprimere nella mia memoria quanto questa città e gli Italiani sappiano dare il meglio quando vogliono. Expo mi ha restituito la Milano che da qualche anno avevo smesso di amare, mi ha rimessa in connessione con i luoghi che avevo nel cuore prima che cadessero in una decadenza inaudita. Expo mi ha restituito la Darsena, i Navigli, la zona ex Varesine, i Parchi, i monumenti, l‘orgoglio di appartenere alla città dove sono nata 48 anni fa. Expo ci ha fatti sentire orgogliosi di essere Italiani, creativi, instancabili, educati e disponibili. Ci ha insegnato che le code sono segno di civiltà ed educazione e vanno fatte come le fanno in tutti i paesi del mondo senza lamentarsi o fare i furbetti. Read More…