Taste of Milano 2016. Andate e mangiatene tutti

_MG_2094

Anche quest’anno Taste of Milano torna a far gustare il meglio dell’alta cucina italiana ma in una nuova sede:  The Mall in Porta Nuova Varesine nella moderna zona icona di Milano crocevia di moda, arte e tecnologia. Taste of Milano darà il via alla prima delle tre tappe italiane dei Taste Festivals – www.tastefestivals.com – che in più di 22 paesi al mondo vuole avvicinare l’alta cucina ad appassionati e non. Per continuare a stupire il pubblico anche per quest’anno sarà riproposta la rotazione dei ristoranti per offrire ai visitatori un’esperienza sempre unica ed irripetibile. Dieci le cucine installate all’interno di The Mall che vedranno alternarsi, nei quattro giorni dell’evento, chef e brigate da Milano e d’Italia. Per celebrare questa 7^ edizione di Taste of Milano nuovi orari consentiranno di vivere con più relax l’esperienza serale e notturna con una serata di apertura che si trasformerà, oltre che una festa per il palato anche per l’udito, infatti un dj-set intratterrà il pubblico fino alle due di notte. E così dalle 23.00 ingresso libero e consumazione facoltativa per celebrare la Milano by night divertendosi con gli chef. Read More…

Share LinkShare on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

BGY. Nuovo e-commerce per borse esclusive

unspecified-3

Vi avevo gia parlato di questo nuovo di brand di accessori in questo post . Ora le ragazze di BGY hanno creato un nuovo e-commerce dove potrete acquistare con un click i modelli in esclusiva

La Limited Edition Spring Summer 2016 la trovate sul sito shop.bgyitaly.com, dove i modelli diventati un classico del panorama BGY saranno disponibili con pellami di qualità, nuovi sofisticati abbinamenti, forme semplificate e prezzi competitivi. Inoltre saranno presenti i MUST HAVE della più giovane linea CAPSULE, attuale, moderna e colorata. Sarà anche possibile personalizzare il modello OLIVIA (fringes bag-> OLIVIA personalizzabile), selezionando il colore di pelle e abbinando vari materiali, per avere una borsa unica e originale. Saranno acquistabili sulla nuovissima piattaforma di e-commerce a partire dal giorno 27 aprile fino al 31 maggio, un periodo limitato, quindi è assolutamente vietato lasciarsele sfuggire!

Brano consigliato durante la lettura: “You’re the one that i want” Grease

Modello Matilde

Modello Carolina

Modello Carolina

Modello Olivia personalizzabile

Modello Olivia personalizzabile

Immagini courtesy BGY. Tutti i diritti sono riservati

Share LinkShare on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Orticola 2016. Profumo di Milano in fiore

12645197_577491152418729_819647159611689712_n

Si aperta ieri, con serata a inviti, la edizione numero 21 di Orticola. Anche quest’anno l’organizzazione accoglie ai Giardini Montanelli più di 160 espositori fra vivaisti, artigiani e ristoratori. Non voglio togliervi la sorpresa raccontandovi la meraviglia di ogni singolo corner espositivo, desidero invitarvi ad andare e lasciarvi rapire dai colori, dai profumi e dalla infinita bellezza dell’insieme. Posso dirvi cosa ha colpito me, oltre alle piante in fiore, le spezie e le erbe aromatiche: Stand n 75 TerrariumArt, muschi, piante vive e miniature in idrocultura capaci di durare fino a due anni dall’acquisto. Sono bellissimi vasi di vetro che al loro interno contengono veri e propri mini paesaggi incantati, scene animate da miniature di persone, case, animali e piantine. Sono qualcosa di assolutamente nuovo e diverso. Lo stand 75 lo trovate subito dopo l’ingresso di Via Palestro. Lasciatevi rapire dalla bellezza di piante e fiori, arredi da giardino, cappelli e tutto quello che rende spettacolare questa manifestazione. Numerosi i punti ristoro, il mio preferito Stecco Natura, ghiaccioli 100% naturali realizzati con polpa di frutta. Buona passeggiata

Info:   Orticola : Giardini Indro Montanelli     Via Palestro Milano dal 6 all’8 Maggio h 9,30-19,30

Ingresso 10€

         TerrariumArt:  Via Adige 6 – 20135 Milano  02 49480063  aperto dal martedì al sabato
        dalle 09:30 alle 13:00 e dalle 14 alle 19,30
       

Brano consigliato durante la lettura: “Secret Garden” Barry White, Quincy Jones,

IMG_6793

I vasi di TerrariumArt

IMG_6808 IMG_6805 IMG_6790

 

Share LinkShare on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Met Gala 2016, Claire brilla al buio grazie a Dreamlux

claire-danes-met-gala-ball-2016-dress-light-up-1[3]

Quest anno il gala inaugurale  al MET ha visto come protagonista indiscussa Claire  Danes e il suo abito Zac Posen confezionato dallo stilisti utilizzado il filato inventato e brevettato da Dreamlux che si illumina al buio. Un materiale che si presta a molteplici interpretazioni e che si è introdotto in modo spontaneo nell’ambiente della moda, dell’arredo e delle installazioni e che in tutti questi ambiti crea atmosfere suggestive e piene di fascino.

“Manus x Machina, fashion in an age of technology” è il tema della 45esima opening organizzata lunedì 2 maggio da Anna Wintour al Costume Institute del Metropolitan Museum di New York, sostenuto anche da Apple. Moda e nuove tecnologie, un tema che sposa totalmente la filosofia di DREAMLUX, marchio italiano ideatore e produttore di un tessuto luminoso che in pochi anni si è imposto nell’ambito del Design e dell’Alta Moda. 

Claire era bellissima nel suo abito leggero luminoso ed elegante come lei. lo vogliooooo

info: Dreamlux

  Corso Genova 23 MILANO

  info@dreamlux.it

  www.dreamlux.it/milan

  +39 0371 239929

Brano consigliato durante la lettura: “Young Heart run free” Kym Mazelle

Claire Danes al suo arrivo al gala

Claire Danes al suo arrivo al gala

l'abito come si presenta alla luce

l’abito come si presenta alla luce

l'abito e il suo meraviglioso effetto luminoso al buio

l’abito e il suo meraviglioso effetto luminoso al buio

immagini courtesy Dreamlux. Tutti i diritti sono riservati

 

Share LinkShare on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page